Accoglienza e Vacanza in Liguria e Toscana Hospitality in Ligury and Tuscany Bed and Breakfast and home holidays. Case vacanza ed Agriturismo

Turismo Religioso : Santuari delle 5 Terre




I Santuari delle 5 Terre dedicati al culto Mariano.

Ogni borgo delle 5 Terre ha il proprio Santuario.
Splendidi edifici collocati sull'alto dei monti, a picco sul mare, luoghi dove ritrovare pace e tranquillità e che dal punto di vista naturalistico e artistico sono un percorso suggestivo e indimenticabile.
Sentieri accessibili da tutti li congiungono tramite un apposito percorso, regola indispensabile è fare molta attenzione perché i Monasteri ed i Santuari per antonomasia sono spesso collocati in località faticosamente accessibili ed in salita.
Ecco i sentieri per i santuari:

- Riomaggiore - Santuario di Nostra Signora di Montenero (3,5 Km) : 1 Ora
- Manarola - Santuario di Nostra Signora della Salute : 1 Ora
- Corniglia - Santuario di Nostra Signora delle Grazie : Oltre 1 Ora
- Vernazza - Santuario di Nostra Signora di Reggio (1,2 Km) 45 Min
- Monterosso - Santuario di Nostra Signora di Soviore (2,5 Km)



Il Santuario della Madonna di Montenero si erge sopra il borgo di Riomaggiore, ed è uno dei più accessibili e panoramici edifici sacri delle Cinque Terre. Circondato dalle viti, gode di uno spettacolare paesaggio sulle case del paese. Il santuario è raggiungibile anche con un trenino su monorotaia che veniva utilizzato per agevolare il lavoro nei vigneti.
Festività: 14 agosto





Il Santuario di Nostra Signora della Salute a Volastra, sulle colline dietro Manarola. Si tratta di un Santuario risalente al X secolo che si presenta come una struttura semplice, a pianta rettangolare e senza abside, in pietra, di concezione e stile romanici con elementi gotici nella facciata.
La costruzione romanica è stata rimaneggiata e il soffitto a botte è stato decorato con affreschi ispirati alla venerazione della Madonna.
Festività: prima domenica di agosto





Il Santuario di Nostra Signora delle Grazie si trova in una posizione di grande interesse panoramico, in località San Bernardino a Corniglia, fu costruito agli inizi dell'Ottocento in sostituzione di un'antica cappella fondata, secondo la tradizione, da San Bernardino di Siena. Si racconta, infatti che il Santo restò a lungo a pregare in questi luoghi. La dedica a Nostra Signora delle Grazie è dovuta ad un antico quadro raffigurante la Madonna con il Santo senese, al quale si attribuisce l'ispirazione di alcuni eventi miracolosi. Questa immagine venerata è una tela della Madonna con Bambino che in origine ritraeva la Madonna fra San Bernardo da Chiaravalle e San Bernardino da Siena. Nel 1874 la tela originale fu tagliata e l'immagine della Madonna venne collacata sopra all’altare mentre le immagini dei due Santi furono incorniciate in due ovali e appese alle pareti.
Festività: 8 settembre




Il Santuario di Nostra Signora di Reggio è circondato da una natura quasi incontaminata ed è raggiungibile a piedi da Vernazza in circa trenta minuti tramite un sentiero ombreggiato da cui si gode gode una vista magnifica.
Fu costruito nell' XI secolo sui resti di un antico luogo di preghiera, di cui rimangono resti (una cripta) sotto la pavimentazione. Le prime notizie scritte risalgono al 1248. Il santuario è a tre navate e nel XIV secolo venne trasformato in pianta a croce latina. Dell’originario impianto romanico resta la facciata. All'interno del Santuario si conserva un'antica immagine della Madonna Nera ( per questo chiamata “l’Africana”) con Gesù Bambino in atto di benedire Si dice che sia stata dipinta ed impressa nel legno dall'evangelista San Luca.
Suggestivo il vasto piazzale antistante l'edificio, ombreggiato da giganti platani, querce e cipressi, che offre riposo al termine del tragitto.
Festività: prima domenica di agosto




Il Santuario della Madonna di Soviore si trova sul versante a mare della catena preappenninica delle Cinque Terre, a 466 metri sul livello del mare.
Il Santuario della Madonna di Soviore è il più antico della Liguria ed è di particolare interesse perché recenti studi hanno scoperto l’esistenza di una chiesa sottostante, forse risalente al Medioevo, i cui resti sono visibili attraverso vetri sul pavimento.

Leggi l'approfondimento sul Santuario della Madonna di Soviore

Leggi l'approfondimento sul sentiero N. 9 Monterosso - Soviore


Formato stampa Invia questa news ad un amico Crea un file PDF dalla news
 
decorazione decorazione
:: Myfastway di D'Orsi Daniela :: P.IVA / CF 01370710111 :: Viale S. Bartolomeo 393 :: La Spezia